Prosecco Extra Dry

Prosecco Extra Dry

Prosecco DOC

Il vino base viene posto in autoclave per la presa di spuma dove fermenta per 18-20 giorni, con l’ausilio di lieviti selezionati, ad una temperatura controllata compresa tra i 14 ed i 16 °C.
Raggiunta la sovrapressione desiderata (circa 6 bar) la massa viene raffreddata a -4 °C per bloccare la fermentazione e favorire la stabilizzazione. Poi viene mantenuta ad una temperatura controllata per almeno un mese, in modo da favorire l’affinamento naturale a contatto con i lieviti.
Al termine si procede alla filtrazione ed all’imbottigliamento isobarico.

Prosecco Extra Dry

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Di colore giallo paglierino tenue

Spumante finemente aromatico

Perfettamente equilibrato e decisamente piacevole

Interessante come aperitivo, accompagna ottimamente stuzzichini saporiti e piccanti

8 - 10 °C

SCHEDA TECNICA

Uve

Glera

Zona di produzione

Province di Treviso e Venezia

Altitudine

0 - 400 mt. s.l.m

Tipologia del terreno

Origine morenica, poco profondo

Sistema di allevamento

Sylvoz, doppio capovolto

Densità dell’impianto

3.000 - 4.000 piante per ettaro

Epoca di vendemmia

Prima metà di settembre

Grado alcolico

11,50 % vol.

Temperatura di servizio

8 - 10 °C

Bicchiere consigliato

Tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente

Durata

2/3 anni

BOTTIGLIE PER CARTONE

6

Formato (cl)

75

© Torresella 2017
Partita IVA nr. 00884040270